Instagram

La tua destinazione per

Percorso delle 17 Chiese
I Sentieri Del Gusto
Mare
Arte e Cultura
Archeologia
Indietro

Ricicli...Amo - Mostra Etnografica

Gli Anziani insegnano ai Giovani a tenere pultio il loro Futuro

ricicli...amo - mostra etnograficaIl progetto, nato nell’ambito delle attività psico-socio-educative, finalizzate al potenziamento ed alla stimolazione delle capacità degli utenti ospiti delle strutture, si propone di coinvolgere le persone anziane, valorizzare e mettere a frutto la loro esperienza, strutturando attività che rientrano nella mission sociale del Gruppo di Imprese costituito dall’Associazione Interregionale Vivere Insieme, dalla Medical Sport Center e dall’AIE, con l’impegno per la tutela dell’ambiente.

L’idea nasce da una riflessione comune alle strutture del Gruppo sull’esigenza di avviare esperienze ed iniziative attorno ai temi del riuso e del riciclo - sia dei materiali che delle conoscenze - sviluppando attività in rete e promuovendo stili di vita più virtuosi, rispetto alla cultura consumistica di oggi. Gli anziani, al contrario delle nuove generazioni, sono più consapevoli dell’importanza del riciclo, “arte” a loro nota durante la giovinezza. Il titolo del progetto conferisce un’immagine particolare dovuta all’utilizzo di materiali di recupero, ovvero di tutti quegli oggetti che in genere non servono più e che, attraverso lo stimolo dell’arte e della creatività, possono acquistare nuova vita.

L’iniziativa intende fornire alle nuove generazioni l’opportunità di imparare dall’esperienza degli anziani, attraverso un proficuo scambio di relazioni, e di restituire alla comunità intera proposte concrete di “Educazione Ambientale”, in una logica di coinvolgimento primario delle scuole, come fonte preziosa per un futuro ecosostenibile. Tenendo conto del bagaglio storico, umano e sociale dei ricordi e delle conoscenze degli ospiti delle strutture, il progetto confluisce nella realizzazione di una Mostra espositiva dei manufatti realizzati con diversi materiali (carta, vetro, plastica, sughero, legno, stoffa, ecc.) nei laboratori di manualità fine, utili a dimostrare come un “rifiuto” possa trasformarsi in una nuova “risorsa” e di come sia possibile allungare il ciclo di vita di un prodotto oltre la conclusione del suo scopo originario.

La mostra sarà allestita presso le sale del Comune di Catanzaro nei giorni 20-21-22 Ottobre 2017 con i seguenti orari di apertura al pubblico: dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00

Leggi la Brochure