Instagram

La tua destinazione per

Percorso delle 17 Chiese
I Sentieri Del Gusto
Mare
Arte e Cultura
Archeologia
Indietro

Chiesa Osservanza - Introduzione

Chiesa e Convento di S. Maria delle Grazie o di S. Teresa all’Osservanza
già dell’Ordine dei Francescani Minori Osservanti 

La tradizione vuole che la chiesa e l’annesso convento siano sorti nel luogo dell’antica cappella dedicata alla Madonna della Ginestra. La chiesa, passata successivamente ai PP. Riformati,  fu abbellita nel XVII sec. con una cappella dedicata ai Misteri della Passione della quale oggi resta soltanto il Crocefisso schiodato, opera di P. Giovanni da Reggio.                
Soppresso nel 1861, il convento e parte della chiesa fu trasferito al Ramo militare, mentre il solo presbiterio, che forma  l’attuale edificio sacro, passò al Municipio. Tutto l’interno è caratterizzato da una decorazione tardo barocca  che si esplicita negli stucchi delle cupole, delle volte, dei capitelli e dello stemma francescano posto al centro dell’arco santo preceduto da un ovale affrescato con i santi Antonio da Padova e Francesco d’Assisi, probabile opera del pittore La    Rosa (Tommaso o Giuseppe) di Squillace. La chiesa custodisce la  marmorea statua della Madonna delle Grazie di Antonello Gagini del 1504 e il seicentesco gruppo scultoreo ligneo della Madonna della Salute.    

Per Approfondire   Chiesa Successiva