Instagram

La tua destinazione per

Percorso delle 17 Chiese
I Sentieri Del Gusto
Mare
Arte e Cultura
Archeologia
Indietro

San Francesco di Paola - Introduzione

Chiesa e Convento di S. Francesco di Paola o dell’Addolorata
già dell’Ordine dei Minimi o Paolotti

1577 - 1581

La costruzione del complesso conventuale dei PP. Minimi è attestata tra il 1577 e il 1581. La chiesa di S. Francesco di Paola, nonostante i ripetuti rimaneggiamenti, si mostra oggi mantenendo intatte le sue caratteristiche di edificio sacro conventuale della fine del secolo XVI e della piena controriforma. La facciata, con molta probabilità, risale alla fine del ‘700, epoca in cui tutta la chiesa fu restaurata in seguito al sisma del 1783. Ma i primi restauri dell’edificio sacro avvennero all’indomani del terremoto del 1638, allorquando il catanzarese P. Paolo Gaspa si preoccupò che la chiesa venisse portata a termine e decorata. Consacrata nel 1727 dal vescovo di Oppido, Giuseppe Maria Perrimezzi dell’Ordine dei Minimi, si presenta, nel suo rifacimento interno, sette-ottocentesco, con alcune modifiche apportate al presbiterio tra il 1901 ed 1903. In questi anni è realizzato, in stile neogotico, il nuovo altare maggiore con fastigio in marmi policromi al centro del quale spicca la settecentesca statua processionale in legno del santo titolare.

Chiesa Precedente    Approfondisci   Chiesa Successiva